Canonical prepara Ubuntu Phone?

Nokia Ubuntu

Canonical sembrava aver messo la parola "fine" alle speculazioni su una possibile entrata nel mondo mobile con un proprio sistema operativo dedicato quando ha annunciato Ubuntu per Android. Assieme all’applicazione per il sistema operativo di Google era stata rilasciata la dichiarazione che quello sarebbe stato l’unico sforzo in ambito mobile di Canonical. A quanto pare, però, i sudafricani hanno cambiato radicalmente idea.

La società ha infatti, tra le offerte di lavoro, una posizione da Business Development Manager (Ubuntu Phone OS) disponibile. Nell’offerta di lavoro si parla di "guida nello sviluppo del business e sviluppo di forti relazioni con partner nell’industria fino al lancio di Ubuntu come sistema operativo per smartphone", con l’obettivo di "stabilire un ecosistema commerciale intorno ad Ubuntu come OS per smartphone".

Anche se è presto per qualunque tipo di speculazione con un minimo di fondamento, il sospetto che Mark Shuttleworth non abbia detto tutta la verità è forte. L’offerta di lavoro fatta da Canonical, visibile a questo indirizzo, apre un dubbio sulle intenzioni riguardo al segmento mobile: si tratta dell’applicazione Android o di un sistema operativo completo che andrà a fare concorrenza ad Android, iOS e Windows Phone?

Engadget ha contattato la società sudafricana per saperne di più, ma finora non ha ottenuto risposta – proveremo anche noi, ma il risultato sarà del tutto simile. A breve verrà lanciata l’ultima versione di Ubuntu per PC – la versione 12.04 – che impegna appieno la società, dunque ci aspettiamo rivelazioni in merito più avanti nel corso dell’anno.

Condividi questa pagina!